• +39 3669317005

    info@angelasimone.eu

  • Via M. Pasquale De Luca, 8

    73100 Lecce

  • Lun - Ven 9:30 - 18:00

    Sab- Dom CHIUSO

In studio

Studio di Psicologia a Lecce

DI COSA MI OCCUPO

Consulenza Psicologica di Coppia e Individuale

CONSULENZA PSICOLOGICA INDIVIDUALE

La consulenza psicologica individuale ha come obiettivo l’ascolto attivo e consapevole e la gestione efficiente e funzionale dei problemi della persona; l’attenzione è rivolta alla persona considerata nella sua unicità; richiedere una consulenza diviene di fondamentale importanza in tutti i casi in cui la sfera professionale, relazionale, sociale ed emotiva della persona risulta compromessa.
Si effettua con una frequenza settimanale (o bisettimanale) che va dalle due alle quattro sedute mensili, ciascuna della durata di un’ora.

CONSULENZA PSICOLOGICA DI COPPIA

Contrasti, disaccordi, mancanza di intimità possono portare a conflitti e crisi nella relazione. Non esistono relazioni perfette, ma quando le incomprensioni e le difficoltà diventano un elemento costante nella relazione è necessario richiedere una consulenza psicologica se si intende risanare il rapporto di coppia.
Rivolgersi ad un terapeuta aiuta ad esporre le proprie ragioni vedendo anche un punto di vista differente , a dare maggior spazio all’ascolto dell’altro, rende la comunicazione più efficace.
Le sedute di terapia devono essere concepiti come uno spazio per la coppia ed insegnano quanto sia importante costruirsi e ritagliarsi degli spazi e del tempo solo per la coppia. Il percorso terapeutico aiuta la coppia ad avere maggiore consapevolezza della propria intimità fisica e l’affettività per sbloccare e/o migliorare il senso di complicità e condivisione.
L’obiettivo del percorso di consulenza psicologica è quello di accompagnare la coppia verso una relazione più equilibrata e consapevole dei bisogni ed esigenze di entrambi i partner.

ISTRUTTRICE MINDFULNESS

La Mindfulness è una pratica di consapevolezza che sta incontrando un sempre maggiore interesse sia in ambito privato che clinico ed è ormai dimostrato scientificamente che facilita il rilassamento e il benessere psicofisico, aiuta a ridurre lo stress, l’ansia e la depressione.
La sua diffusione è dovuta a Jon Kabat-Zinn, che nel 1979, fonda la prima Clinica per la riduzione dello stress del University of Massachussets Medical Center basata sulla coltivazione della consapevolezza. Kabat Zinn grazie ai suoi studi e ai suoi percorsi di meditazione, ha ideato un percorso strutturato, il protocollo MBRS, in cui la tecnica Mindfulness viene abbinata ad aspetti psicoeducativi e scientifici con l’obiettivo di eliminare o ridurre la sofferenza sviluppando una profonda comprensione e accettazione dei propri stati mentali, nel momento presente, senza giudizio.
Il protocollo, specifico per il trattamento dello stress e dell’ansia, ha una durata di 8 settimane, con un incontro a settimana della durata di circa 2 ore e mezza ciascuno, oltre alla pratica di esercizi da svolgere in gruppo ed esercizi da svolgere a casa quotidianamente e comprende pratiche di consapevolezza sul respiro, sensazioni, emozioni, pensieri, nel mangiare, nel camminare
Tutti i programmi “Mindfulness based” hanno come obiettivo il benessere della persona, ma cos’è la Mindfulness? Cominciamo con il dire cosa non è: non è una tecnica di meditazione, non è la panacea per tutti i mali, non è una moda, non è un modo per passare un’ora in gruppo.
La Mindfulness è una modalità dell’essere. Può essere descritta come “il permettere al presente di essere così com’è” ed, al tempo stesso, permettere a noi stessi di “essere ciò che siamo”, semplicemente, in questo presente”.
Ricerche scientifiche sulla Mindfulness hanno dimostrato che le pratiche di consapevolezza comportano un aumento del benessere psicofisico, aumento della creatività, della capacità mnemonica e di concentrazione, dell’autostima, della qualità delle relazioni interpersonali. Si è rilevato, al tempo stesso, una diminuzione di stress, ansia e depressione ed una minore reattività emotiva.
Negli incontri, individuali e/o di gruppo, si sperimentano particolari tecniche per sviluppare e consolidare questo stato dell’essere, ciascuno in base al proprio livello di pratica di consapevolezza. Durante ciascun incontro si alterneranno momenti di pratica meditativa, esercizi energetici, momenti di condivisione su tematiche fondamentali per lo sviluppo della consapevolezza e la pratica Mindfulness.

CONSULENZA INDIVIDUALE DI PSICO-NATUROPATIA

La Naturopatia si rivolge alla persona intesa come unità di corpo e mente con un approccio che integra stile di vita, alimentazione, tecniche di rilassamento e rimedi naturali, tutti strumenti indispensabili per la salute e l’equilibrio psicofisico.
Le consulenze individuali integrate di psicologia e naturopatia partono da una visione integrata di corpo “Soma” e mente “Psiche” con l’obiettivo di raggiungere l’equilibrio psicofisico attraverso tecniche psicosomatiche per il riconoscimento e lo scioglimento di blocchi e tensioni per il raggiungimento del benessere psicofisico.

NEUROPSICOSOMATICA
​

La NeuroPsicosomatica costituisce un approccio integrato all’intervento clinico, con un proprio sistema di conoscenze specificamente organizzato. Questo modello di intervento clinico affonda le proprie radici nell’alveo delle psicoterapie ad approccio corporeo. La Psicoterapia ad Orientamento Corporeo, o Psicoterapia Corporea, deve la sua prima formalizzazione a Wilhelm Reich, ritenuto il vero fondatore della moderna psicoterapia corporea. Egli introdusse la dimensione corporea nell’intervento terapeutico, intendendolo rivolto alla globalità della persona. Grazie alle scoperte neuroscientifiche, molti autori in differenti discipline ed approcci giungono ad affermare la necessità di comprendere il canale somatico negli interventi clinici, ma solo la psicoterapia corporea ha sviluppato, fin dal secolo scorso, un quadro teorico specifico, un repertorio di strumenti e tecniche consolidati, ponendo come centrale l’unità somatopsichica umana. Benché la Psicosomatica oggi non sia individuabile come una disciplina omogenea, richiamare tale ambito raccoglie la preziosa testimonianza di una prospettiva che intende l’unità mente-corpo come inscindibile unità psicobiologica dell’individuo. Tale concetto viene sostenuto e integrato da numerose comprensioni delle neuroscienze e della PNEI degli ultimi decenni, da cui il prefisso Neuro. Inoltre il sistema nervoso presiede alla funzione comunicativa principale, alla interconnessione del sistema umano.

CONTATTAMI PER PRENOTARE UN APPUNTAMENTO

#striped-custom-866750582 {background-color: #3b3636!important;}#striped-custom-866750582 span {color: #ffffff!important;}#striped-custom-866750582:hover {background-color: #ffffff!important;}#striped-custom-866750582 span:hover {color: #3b3636!important;}
PRENOTA UN APPUNTAMENTO